FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

primo piano

Retroscena Perisic: “Stava per lasciare. L’Inter aveva scelto questo nome per sostituirlo”

Getty Images

Contro tanti pronostici, Ivan Perisic, dopo qualche mese di apprendistato, si è guadagnato un posto di rilievo nelle gerarchie di Antonio Conte

Marco Macca

Contro tanti pronostici, Ivan Perisic, dopo qualche mese di apprendistato, si è guadagnato un posto di rilievo nelle gerarchie di Antonio Conte, tanto da sfilare il posto da titolare sulla fascia sinistra dell'Inter ad Ashley Young. Il croato, rimasto a Milano per il mancato riscatto la scorsa estate del Bayern Monaco, si è messo a disposizione dell'allenatore nerazzurro. Il suo è uno dei volti principali della marcia scudetto interista. E pensare che, come scrive calciomercato.com, che l'ex Wolfsburg a gennaio stava per lasciare Milano. Tanto che, riferisce la testata, l'Inter aveva già scelto il suo sostituto:

 Getty Images

"Young sembrava il titolare indiscusso della fascia sinistra, per questo motivo Perisic, campione d'Europa con il Bayern Monaco, che ha provato a riscattarlo ma al ribasso,era pronto a partire, lasciando l'Inter: il Manchester United ha preso informazioni, così come l'onnipresente Tottenham, ma l'offerta non è arrivata (l'Inter sarebbe poi andata su Emerson Palmieri del Chelsea)".

(Fonte: calciomercato.com)

tutte le notizie di

Potresti esserti perso