Fuori Godin, dentro Vidal. Entro domani a Milano, lunedì visite: sabato l’esordio con l’Inter

Definito l’affare col Cagliari per il difensore, ora l’Inter ha liberato il posto per Vidal che è pronto a sbarcare a Milano e firmare coi nerazzurri

di Andrea Della Sala, @dellas8427

Ora Arturo Vidal è davvero vicinissimo all’Inter. L’accordo con l’entourage c’è ormai da tempo e anche quello tra il cileno e il Barcellona, mancava solo un’uscita in casa nerazzurra ed ecco che si è sbloccato l’affare Godin col Cagliari. Il difensore aveva un accordo da qualche giorno col club sardo sulla base di un triennale da 2,5 milioni a stagione bonus compresi e ieri ha trovato anche l’accordo con l’Inter per la buonuscita.

“Godin non voleva lasciare l’Inter e quindi ha voluto incassare il più possibile considerando che il suo contratto era fino al 2022 a 5.8 milioni. Oggi dovrebbero arrivare le firme e l’ufficialità del trasferimento. A quel punto, consequenzialmente, arriverà anche il via libera per Vidal. Il cileno dovrebbe quindi avere l’ok per volare a Milano. E’ possibile che arrivi domani (difficile stasera, ma chissà) per poter poi così sottoporsi alle visite lunedì e firmare il contratto da due anni più uno (a 6 milioni) con l’Inter. A quel punto potrà raggiungere Conte alla Pinetina: avrà pochi giorni a disposizione per allenarsi, ma ci sono pochi dubbi sul fatto che sabato 26 settembre debutterà contro la Fiorentina”, si legge su Tuttosport.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy