ESCLUSIVA Ag Gabigol: “Inter, mai una chance. Ma è stata una scuola. Ha scelto lui. Le cifre…”

La telenovela Gabigol è arrivata alla sua logica conclusione. Il brasiliano è tornato ufficialmente al Flamengo. Fcinter1908 ha sentito l’agente

di Andrea Della Sala, @dellas8427
La telenovela Gabigol è arrivata alla sua logica conclusione. Il brasiliano è tornato ufficialmente al Flamengo. Fcinter1908 ha sentito l'agente

La telenovela Gabigol è arrivata alla sua logica conclusione. Il brasiliano è tornato ufficialmente al Flamengo, stavolta però a titolo definitivo. All’Inter andranno 17 milioni di euro e il 20% sulla futura rivendita. Fcinter1908 ha intervistato, in esclusiva, l’agente di Gabigol, Junior Pedroso, per commentare il trasferimento.

È servito un po’ di tempo, ma alla fine ce l’avete fatta! Gabigol di nuovo al Flamengo, è contento il giocatore?

“È fatta, Gabriel ovviamente è molto felice è soddisfatto. È servito tempo perché i due club stavano negoziando, ma al momento giusto hanno trovato l’accordo”.

C’erano altri club su di lui, è stata decisiva la sua volontà?

“Ha prevalso la volontà di Gabigol, tornare al Flamengo significava tornare nel club che lui aveva scelto e le cose sono andate così”.

C’è mai stata la possibilità di un ritorno di Gabigol all’Inter?

“No, ma aveva tante richieste da Germania, Inghilterra e Francia”.

L’Europa rimane sempre un obiettivo per il futuro di Gabriel?

“Il Flamengo ha alzato il livello del calcio in Sud America. Questo ha fatto la differenza nel prendere una decisione. Ora è totalmente concentrato sul Flamengo”.

È l’acquisto più caro della storia del calcio brasiliano. È pronto a ripagare sul campo la fiducia del club?

“È sempre stato un ragazzo precoce! È nato pronto”.

Ci confermi le cifre dell’affare?

“Per quanto riguarda le cifre, preferisco non rispondere. Ci sono clausole di riservatezza”

Hai un messaggio per l’Inter? Esiste un rimpianto in Gabigol per non aver avuto una concreta opportunità?

“L’Inter è stata una scuola per Gabriel. E’ maturato moltissimo durante il suo periodo in nerazzurro”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy