Icardi alla Juventus, un affare che conviene a tutti: una clausola fa felice anche l’Inter

L’attaccante argentino rimane nel mirino dei bianconeri

di Fabio Alampi, @FabioAlampi
Mauro Icardi, Paris Saint-Germain

Mauro Icardi resta un obiettivo di mercato concreto della Juventus: i bianconeri, dopo i tentativi delle scorse stagioni, sono pronti ad affondare il colpo per il bomber argentino, il cui futuro rimane ancora tutto da scrivere. Il Paris Saint Germain vanta un diritto di riscatto da 70 milioni di euro, ma l’Inter non ha alcuna certezza di incassare quella cifra, specialmente dopo le voci che vogliono Maurito sempre più lontano da Parigi. In questo clima di incertezza è pronta a inserirsi la Juventus che, secondo quanto riporta Tuttosport, potrebbe sfruttare una clausola che farebbe felice anche i nerazzurri:

Il bomber argentino ha capito da un pezzo che sarà dura restare al Paris Saint-Germain oltre la scadenza temporale del 30 giugno quando terminerà il prestito gratuito dall’Inter e il club francese dovrà decidere se riscattare il cartellino del giocatore dai nerazzurri. Un riscatto dietro il quale si cela l’interesse concreto di una big quale la Juventus, che sa benissimo quanto sarebbe estremamente complicato trovare un accordo con Beppe Marotta qualora il ds Leonardo decida di rispedire Icardi a Milano. Perciò alla Continassa tifano Psg, perciò in casa Suning tifano Psg: incasserebbero, gli interisti, 70 milioni sull’unghia. O meglio, non è esattamente così. Il motivo? Una clausola inscritta nel contratto che l’estate scorsa ha sancito il trasferimento di Maurito a Parigi“.

UN AFFARE PER TUTTI – “La cifra è inesatta, perché secondo quanto trapela da fonti francesi vige un’intesa tra Inter e Paris: se i transalpini riscattassero l’argentino e poi lo girassero a un’altra squadra italiana, la somma che spetterebbe ai nerazzurri salirebbe fino a 85 milioni. Già, 15 milioni in più dritti dritti nelle casse interiste, tanto più che l’attaccante ha dalla sua la possibilità di esercitare un diritto di veto nel caso in cui volesse spingere per lasciare comunque il Psg“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy