FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

copertina

Rivoluzione Inter: cambiano logo e nome, i dettagli. Via Pirelli, per lo sponsor un nome in pole

Rivoluzione copernicana in casa nerazzurra, cambiano il nome e il logo

Gianni Pampinella

In casa Inter parte la rivoluzione. In attesa di capire quali saranno gli sviluppi societari (Suning intenzionata a cedere), il club nerazzurro cambia nome. Secondo quanto riporta la Gazzetta dello Sport, si chiamerà solo “Inter Milano”. I M, lettere iconiche attorno a cui disegnare il nuovo logo. Un'innovazione su cui si lavora da mesi. "Ma qualunque cosa accada, che sia “Bc Partners” a irrompere in società o uno degli altri fondi ingolositi, l’Inter entrerà comunque in una nuova era. Si presenterà alla festa con un vestito nuovo, più stiloso ma fedele alla linea classica", si legge sul quotidiano.

 Getty Images

"I M, Inter Milano, punta a sfruttare le potenzialità del marchio anche in questi tempi di scarsa liquidità. Suning ha seminato su questo terreno, prima del diktat di Pechino che ha chiuso ogni investimento, ma pure i fondi che stanno corteggiando il gigante cinese hanno quell’intenzione. Di certo, saranno mesi intensi: oltre a nome e logo, e oltre a un nuovo possibile assetto societario, cambierà lo sponsor (Evergrande in pole per sostituire Pirelli). Senza scordare la partita del nuovo San Siro: l’Inter Milano è destinata a cambiare casa".

"Sullo stesso solco, il cambiamento del logo disegnato nel 1908 da Giorgio Muggiani, illustratore e fondatore del club, corretto ma mai stravolto: adesso, sulla stessa scia del cambiamento del logo della Juve nel 2017, l’Inter abbraccerà un brand stilizzato, minimal. Allontanerà l’immagine di una normale squadra di calcio e si avvicinerà a quella di una media company globale. Si giocherà sempre sulla I e la M, ammiccando alla Milano moderna: niente Duomo, meglio immaginare i grattacieli. Già sono state fatte diverse prove addosso a Lukaku e soci, mentre alcuni interisti celebri verranno coinvolti in una campagna per promuoverlo".

(Gazzetta dello Sport)

tutte le notizie di

Potresti esserti perso