FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

copertina

Inter tra Kostic e Bensebaini: numeri e caratteristiche dei due obiettivi di mercato

Inter tra Kostic e Bensebaini: numeri e caratteristiche dei due obiettivi di mercato

Il club nerazzurro si prepara al dopo Perisic e guarda alla Bundesliga

Gianni Pampinella

Con ogni probabilità le strade di Ivan Perisic e dell'Inter si separeranno al termine della stagione. L'esterno croato ha il contratto in scadenza nel 2022 e ad oggi non sembra intenzionato voler rinnovare. Ecco perché il club si è messo già a caccia del sostituto del giocatore individuando due profili: Filip Kostic e RamyBensebaini. Entrambi giocano in Bundesliga, Kostic nell'Eintracht e Bensebaini nel Borussia Moenchengladbach con cui l'Inter aveva trattato questa estate Marcus Thuram. La Gazzetta dello Sport traccia il profilo dei due giocatori.

 Getty Images

KOSTIC - "29 anni: usato sicuro. Anche perché il ruolo di esterno a tutta fascia è pienamente nelle corde del giocatore serbo, che si caratterizza per essere molto duttile. I numeri di Kostic sono importantissimi: in dieci partite stagionali giocate in Bundesliga sono già arrivati due gol e svariati assist. Il contratto è in scadenza nel 2023, ma Kostic sembra già voler guardare altrove: l’Inter è pronta ad affondare, magari già a gennaio qualora (ipotesi comunque molto improbabile) Perisic dovesse partire a metà stagione".

 Getty Images

BENSEBAINI - "Più onerosa per le casse nerazzurre sarebbe l’operazione Bensebaini. Classe ’95, nato a Costantine (Algeria). La concorrenza non manca, per un calciatore mancino molto duttile (sa giocare anche nei tre dietro) che però in stagione è sceso in campo solamente sei volte per via dei problemi a inguine e coscia. Dopo aver iniziato da difensore centrale, la svolta nella carriera è arrivata nel 2019. Rispetto a Kostic è un giocatore più fisico (186 centimetri), meno esplosivo ma più propenso al sacrificio".

(Gazzetta dello Sport)

 

tutte le notizie di