Inter lancia autorizzazioni proprietà intellettuale. Hotel, abbigliamento: il piano Suning

Inter lancia autorizzazioni proprietà intellettuale. Hotel, abbigliamento: il piano Suning

L’Inter ha annunciato l’intenzione di avviare un’attività di autorizzazione della proprietà intellettuale nel mese di marzo

di Redazione1908
L'Inter sarà sempre più protagonista sul mercato. A gennaio ma soprattutto a giugno: Suning vuole la squadra perennemente al top

L’Inter ha annunciato l’intenzione di avviare un’attività di autorizzazione della proprietà intellettuale nel mese di marzo.

Secondo il club, acquistato dal colosso cinese Suning nel 2016, l’Inter mira ad autorizzare la proprietà intellettuale in ambiti come progetti di cittadelle sportive, hotel a tema, prodotti come l’abbigliamento casual, accessori e arredi per la casa.

L’Inter ha sottolineato inoltre che garantirà ai partner autorizzati capacità di progettazione internazionale e supporto al canale di vendita attraverso le piattaforme di e-commerce e i negozi offline di Suning. L’annuncio arriva nel corso di una disputa tra l’Inter e la Major League Soccer per il marchio di una nuova squadra della lega statunitense, l’Inter Miami.

(Ansa)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy