Inter, conto alla rovescia per Vidal: telefonate continue con Conte, annuncio nel weekend?

Il centrocampista cileno è sempre più vicino ai nerazzurri

di Fabio Alampi, @FabioAlampi

Arturo Vidal è sempre più vicino all’Inter. Per la gioia di Antonio Conte, che fin dal suo insediamento sulla panchina nerazzurra ha indicato il suo pupillo come l’elemento ideale per rinforzare il centrocampo. Una trattativa ormai alle battute finali, tanto che, secondo Tuttosport, la fumata bianca potrebbe arrivare nel giro di pochi giorni: “Vidal nerazzurro nel week-end? L’Inter ci spera, ma occorre un’accelerata nelle prossime ore“.

ULTIMI DETTAGLI – “Qualcosa si è mosso con il lavoro ai fianchi di Felicevich. Il Barcellona, infatti, avrebbe aperto alla concessione della lista gratuita. In cambio, però, il centrocampista dovrebbe rinunciare in toto all’ultimo anno di contratto. Solo che, da questo punto di vista, il cileno continua a fare resistenza, perché per rescindere vorrebbe una buonuscita, anche minima, così da compensare il fatto che, firmando per l’Inter, andrà a guadagnare meno: da 8 milioni a stagione a circa 6. In realtà, il contratto con il club nerazzurro sarebbe un biennale (con opzione per un altro anno), mentre il vincolo con i catalani è in scadenza nel 2021“.

FILO DIRETTO – “Conte spinge e vorrebbe avere Vidal già a disposizione per la ripresa della preparazione. Ma se non sarà lunedì, tutt’al più dovrà attendere solo qualche giorno supplementare. Nel frattempo, il tecnico nerazzurro proverà a rimediare con il cellulare. Secondo qualche sussurro, infatti, si sarebbe già messo in contatto con il centrocampista, spiegandogli in maniera approfondita il suo progetto per la prossima stagione e quale ruolo gli spetterà. Vidal avrebbe accolto con piacere quelle telefonate, garantendo al suo vecchio allenatore entusiasmo, impegno e totale disponibilità“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy