FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

le rivali

Bonucci: “Lite Conte-Agnelli? Brutto, dovremmo essere esempio. Ma senza pubblico si sente tutto”

Getty Images

Le parole del difensore della Juventus che ha parlato di quanto accaduto nella gara contro l'Inter

Eva A. Provenzano

Era stato proprio lui a discutere con Conte a bordo campo: "Rispetta l'arbitro", gli aveva urlato dalla sua panchina. E con lui Oriali aveva cercato di mediare perché evitasse di chiamare in causa dalla panchina i giocatori nerazzurri in campo. Ma poi era arrivato Paratici.

Getty Images

«Capita - ha aggiunto il bianconero - che succedano episodi come quelli successi nel recente passato, amplificati dal fatto che gli stadi sono vuoti e i microfoni sono puntati a bordo campo, riprendono anche uno starnuto di un giocatore. Bisognerebbe enfatizzare meno quello che succede. Sfido chiunque a non avere momenti di tensione su un campo lavorativo che possano sfociare in una litigata. Ma che sia un campo di calcio, un ufficio o ovunque. Dobbiamo essere da esempio, come ho già detto. Cerchiamo sempre di esserlo. A volte ci sono situazioni che possono sfuggire. Non nascondo che a certe cose prima non si faceva caso perché con lo stadio pieno nessuno sentiva o si vedeva poco. Cerchiamo di stare più attenti certo. Ma non è niente di nuovo. In uno sport, dove c'è una grossa posta in palio, può succedere di incappare in situazioni spiacevoli».

tutte le notizie di

Potresti esserti perso