De Boer: “Nessuna rivincita contro l’Italia. All’Inter è andata male, è ovvio che…”

Frank De Boer, in conferenza stampa, ha voluto glissare sul suo passato all’Inter: “Non mi piace parlare di rivincita, io guardo al futuro non al passato”

di Daniele Mari, @marifcinter

Sapore di rivincita per Frank De Boer in vista della sfida contro l’Italia? Il ct olandese preferisce glissare e rimanda indietro la domanda sull’eventuale riscatto dopo il passato all’Inter e dopo la famosa semifinale di Euro 2000.

“Non mi piace parlare di rivincita. E’ passato tantissimo tempo da quella partita, da quei rigori contro l’Italia. Ovviamente è stata una grossa delusione per me ma penso per tutti quelli che amano il calcio olandese. E per quanto riguarda l’Inter, è ovvio che un allenatore vorrebbe rimanere in un club più a lungo possibile. Sfortunatamente non è stato così, non è andata bene quell’esperienza ma ora voglio concentrarmi solo sulla Nazionale olandese. Vogliamo vincere contro chiunque, abbiamo grande rispetto per l’Italia. Non penso al passato, penso solo al futuro. Non ho alcun sentimento di rivincita”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy