Borussia, Favre: “Non so se Burki ce la farà. Ha ragione Conte quando dice…”

Borussia, Favre: “Non so se Burki ce la farà. Ha ragione Conte quando dice…”

Lucien Favre, tecnico del Borussia Dortmund, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia di Inter-Borussia

di Redazione1908

Lucien Favre, tecnico del Borussia Dortmund, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia di Inter-Borussia:

“Burki non so ancora se sarà in grado di giocare, non si è allenato e dopo la rifinitura verificheremo. Dovrebbe essere ok perché ieri si sentiva bene ma non siamo ancora sicuri”.

Con un risultato positivo scavato un solco per gli ottavi?
“Quello che ha detto Conte è giusto, non è una finale e può accadere ancora di tutto”

Avete già deciso chi sarà il capitano con Reus assente?
“Parlarne non serve a niente, non è importante discutere di questo tema. Già in passato è capitato di non avere il capitano a disposizione. Reus domani non sarà dei nostri, già nei giorni scorsi aveva questa infezione e oggi non si è sentito di viaggiare per venire con noi”.

Conte ha detto che il Borussia è una squadra forte e ha fatto i complimenti a Hummels, cosa ne pensa lei?
“Hummels ha giocato già molto bene contro Leverkusen e Barcellona, siamo felici di averlo tra i nostri”.

Cosa può dirci di Reus e Alcacer?
“Sono calciatori infortunati o comunque non disponibili, ma quelli che abbiamo a disposizione possono fare bene”.

Cosa si augura per la partita di domani?
“Ci sono ancora 4 partite da giocare, vogliamo qualificarci e domani sarà molto importante per noi. Dobbiamo essere totalmente concentrati sulla nostra partita. Affronteremo una squadra molto forte, che ha giocato bene sia contro la Juve che nell’ultima contro il Sassuolo”.

Con lui, in conferenza anche il centrocampista Weigle: “Dopo la vittoria di sabato, che atmosfera c’è? Siamo tutti felici per il risultato è per la prestazione. Abbiamo difeso da squadra, abbiamo fatto tutto ciò che era importante e siamo anche riusciti ad uscire bene dal pressing. La vittoria di sabato ci da motivazione e ci servirà per le prossime partite”

Cosa pensi di Lukaku è Martinez? Potresti giocare anche da centrale di difesa
“Non importa in quale ruolo giocherò domani, sicuramente l’Inter ha grandi qualità in tutte le posizioni, lo hanno dimostrato in campionato e in Champions. Abbiamo fatto analisi video, sappiamo che l’Inter si difende bene e gioca in ripartenza. Sono molto pericolosi e domani cercheremo di sviluppare una strategia efficiente”

Quali sono i calciatori che fisicamente possono arginare Lukaku?
“Ho giocato anche contro altri calciatori forti fisicamente ma sono riuscito a difendere bene. La partita di domani sarà diversa, ma affrontare Lukaku sarà per me una cosa normale come tutte le altre. La multa di Sancho? Noi siamo aperti nei suoi confronti e domani sarà pronto per giocare”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy