Inter, Barella: “Abbiamo dimostrato di essere un gruppo con le palle. Potevamo…”

Inter, Barella: “Abbiamo dimostrato di essere un gruppo con le palle. Potevamo…”

Il giocatore nerazzurro ha parlato alla fine della gara contro il Bayer

di Eva A. Provenzano, @EvaAProvenzano

«Ai tanti che dicevano che non siamo una squadra abbiamo dimostrato di avere le palle, siamo un grandissimo gruppo, ci siamo meritati di vincere». Così Nicolò Barella alla fine della partita contro il Bayer Leverkusen vinta 2 a 1 anche grazie ad un suo gol. Il giocatore nerazzurro a Skysport ha detto:

-Nel finale hai messo tanto. Rammarico anche per il rigore non concesso poi ad Eriksen…

Ero a terra e non ho visto la palla, mi è sbattuta sulla mano. L’importante è che ce l’abbiamo fatta.

-Cosa insegnano gare così? 

Potevamo chiuderla prima e riposarci un po’ ma il Bayer Leverkusen è una grande squadra, gioca bene a calcio e ci ha messo in difficoltà. Ma oggi più che fare bene era importante dimostrare che siamo una squadra, che ci tenevamo a questa qualificazione e ce la siamo presa con le unghie e con i denti. 

-Tutti quelli che affrontano l’Inter ora devono temerla? 

Ma certo. Come noi temiamo gli altri loro devono temere noi.

(fonte: Sky)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy