FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

primo piano

Inter, presto rifinanziati i due bond. C’è un piano per dare tranquillità al club

Getty Images

L'area corporate nerazzurra ha messo a punto la strategia per evitare nuovi problemi di liquidità

Daniele Vitiello

I calciatori dell'Inter tornano in campo oggi, ma le novità più importanti stanno per arrivare dagli uffici di viale della Liberazione. Spiega infatti la Gazzetta dello Sport di oggi: "La società sta mettendo a punto il rifinanziamento dei due bond da 375 milioni di euro complessivi, in scadenza dicembre 2022 con Goldman Sachs. L’operazione è a buon punto, sarà certamente chiusa entro l’anno: la società sta portando avanti i discorsi con un istituto diverso, Rothschild. Il tutto prevede il passaggio a un unico bond da 400 milioni di euro, con scadenza ovviamente più lunga, con ogni probabilità quinquennale. Mancano ancora dei dettagli tecnici da sistemare, ma l’operazione è avviata ormai da tempo. E garantirà all’Inter una tranquillità in termini di liquidità per i prossimi mesi. Va ricordato che il club ha chiuso l’ultimo bilancio con un rosso di 245,6 milioni: l’obiettivo, per il 2022, è chiudere a -100".

 

tutte le notizie di