Gds – Inter, D’Ambrosio: ecco i tempi di recupero. Buone notizie da Lukaku. E per Vecino…

Dall’infermeria arrivano due buone notizie per Conte

di Gianni Pampinella

L’Inter e Antonio Conte possono tirare un sospiro di sollievo sulle condizioni di Danilo D’Ambrosio. Dopo lo spavento nei minuti finali di Genova, ieri il difensore nerazzurro ha effettuato gli esami strumentali che hanno escluso fratture e scongiurato un’eventuale operazione. Come riporta la Gazzetta dello Sport, il difensore dovrà stare fermo tra i 30 e 40 giorni. Tra una decina di giorni l’Inter farà una nuova verifica strumentale per rivalutare i tempi di recupero, nel frattempo il giocatore comincerà con fisioterapie e terapia conservativa.

Getty Images

“Intanto si avvicina il momento di rivedere in campo Matias Vecino, fermo da inizio luglio. Il centrocampista uruguaiano già nella scorsa settimana ha ripreso a lavorare in parte col gruppo, dalla prossima potrà svolgere lavoro completo con la squadra e magari puntare alla prima convocazione già per la gara contro la Fiorentina di Coppa Italia. E buone notizie arrivano anche da Lukaku, in campo nella ripresa contro la Samp: il belga sembrerebbe perfettamente recuperato dopo la contrattura accusata contro il Crotone. Contro la Roma sarà lui a guidare l’attacco, per la gioia di Conte”.

(Gazzetta dello Sport)

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy