L’Inter di Conte non rinuncia a Nainggolan: bocciata la cessione. Impossibili quei 48 mln…

Radja Nainggolan resterà all’Inter anche la prossima stagione

di Redazione1908

Radja Nainggolan non lascerà l’Inter. Il belga ha vissuto una stagione con più ombre che luci, soprattutto a causa degli infortuni, ma nonostante questo resterà a Milano anche con l’arrivo di Antonio Conte.

A blindare Nainggolan ci pensa anche il bilancio. La cessione all’estero, che sembrava una possibilità, è stata esclusa. “La cifra a cui è iscritto il Ninja a bilancio – 29,4 milioni – di fatto azzera le possibilità di una cessione. Anche con destinazione Cina, se è vero che l’affare costerebbe esattamente il doppio a un qualsiasi club”.

Nainggolan ad Appiano

A causa della tassa sul lusso, infatti, i club cinesi sarebbero costretti a versare alla Federcalcio la stessa cifra pagata al club. Quindi, se Nainggolan fosse ceduto a 30 milioni, il club cinese acquirente ne dovrebbe versare complessivamente 48, essendoci una franchigia di 6 mln. Ma i restanti 24 andrebbero moltiplicati per due, con i secondi 24 a finire nelle casse della Federcalcio cinese.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy