Mazzola: “Conte non mi convince, resta gobbo dentro. All’Inter con gli arbitri non basta…”

Mazzola: “Conte non mi convince, resta gobbo dentro. All’Inter con gli arbitri non basta…”

Sandro Mazzola entra a gamba tesa su Antonio Conte

di Redazione1908
Sandro Mazzola entra a gamba tesa su Antonio Conte. A “Un giorno da pecora”, trasmissione radiofonica,  la bandiera interista si scaglia contro l’allenatore neroazzurro, considerato ancora troppo bianconero: “Abbiamo fatto bene a toglierlo alla Juve però non lo so, non mi convince… Però? Quando parla mi sembra parli ancora con gli juventini invece che con quelli dell’Inter. Mi sembra ancora juventino. Si nasce juventini e si nasce interisti, è difficile cambiare. E’ gobbo? Eh, mi sembra che l’hai individuato bene. E’ gobbo dentro, anche da come guarda la partita. Vorrebbe parlare da juventino, poi si accorge che è all’Inter e parla da Inter”.
Lui protesta con gli arbitri pensando di essere ancora alla Juve?
“Come hai fatto ad indovinare il mio pensiero. Alla Juve bastava guardare l’arbitro e gli davano il rigore, qui non funziona così. All’Inter non funziona così. Anche ieri l’arbitro ha favorito la Juve, cavoli se l’ha favorita, ma che partite vedete?”
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy