Inter, ore calde per Moses e Sanchez: nuovo scenario con lo United. E Perisic…

Nella giornata di oggi l’Inter potrebbe definire il prolungamento dei due prestiti, per il cileno potrebbe esserci un nuovo anno in nerazzurro

di Andrea Della Sala, @dellas8427
Victor Moses e Alexis Sanchez

Oggi potrebbe essere il giorno di Hakimi all’Inter. Mancano gli ultimi dettagli, ma l’accordo tra il club nerazzurro e il Real Madrid è già stato trovato. Il giocatore tra stasera e domani sarà a Milano per poi sostenere le visite mediche. Oggi potrebbe essere una giornata importante anche su un altro fronte: quello relativo a Sanchez e Moses.

L’Inter tratta “per allungare a fine stagione i prestiti di Sanchez e Moses con Manchester United e Chelsea. Se per quest’ultimo la questione non è mai stata in bilico, per il cileno ci sono stati momenti di tensione: lo United aveva limitato il rinnovo al campionato: niente Europa League, competizione in cui i due club sono ancora in corsa. Ma qualcosa si muove, anche perché l’Inter potrebbe provare ad allungare di un anno il prestito di Sanchez, magari inserendo un diritto di riscatto da stabilire in queste ore. Ore che sono calde anche per Ivan Perisic, fino a domani tesserato del Bayern: con uno sconto sui 20 milioni fissati per il riscatto, il croato potrebbe passare salutare definitivamente e portare un’altra plusvalenza al club”, rivela La Gazzetta dello Sport.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy