Inter, ipotesi a sorpresa per la sinistra: torna Dimarco? Possibile a una sola condizione

L’esterno di scuola nerazzurra sta facendo molto bene con la maglia del Verona

di Fabio Alampi, @FabioAlampi
Federico Dimarco, Verona

Il mercato invernale dell’Inter ha una priorità: quella di trovare un attaccante affidabile e pronto all’uso, in grado di offrire nuove soluzioni offensive ad Antonio Conte. Tuttavia, nel caso in cui si presentassero delle particolari occasioni, la dirigenza interista potrebbe intervenire anche in altri settori che hanno palesato lacune e difficoltà, come la fascia sinistra. Secondo Tuttosport la soluzione a questo problema potrebbe arrivare da un nome a sorpresa: quello di Federico Dimarco, esterno mancino di proprietà nerazzurra che in questa prima metà di stagione sta ben figurando con la maglia del Verona.

Getty Images

LA CONDIZIONE – “Per la fascia sinistra il nome è quello di un giocatore già proprietà dell’Inter che sta facendo molto bene in questo campionato, ovvero Federico Dimarco, reduce dall’eurogol al Torino e nel mirino di Mancini per la Nazionale. Cresciuto nel vivaio nerazzurro, l’esterno mancino è in prestito al Verona che vanta un diritto di riscatto intorno ai 6 milioni. L’Inter ha un contro-riscatto in proprio favore che eserciterà. E’ un’operazione per l’estate, ma attenzione: se da qui a fine mese dovessero arrivare offerte per Perisic, l’Inter proverebbe a riportare il 23enne milanese subito a Milano“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy