FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

primo piano

Taremi ha scelto l’Inter, rifiutate tutte le altre offerte. Prenderà il posto di Sanchez

Taremi ha scelto l’Inter, rifiutate tutte le altre offerte. Prenderà il posto di Sanchez - immagine 1
L'attaccante del Porto non rinnoverà coi lusitani e ha un accordo per firmare un triennale con l'Inter

Con l'arrivo di Buchanan, il mercato invernale dell'Inter potrebbe chiudersi qua. Ma il club nerazzurro lavora sotto traccia per rinforzare la squadra di Inzaghi per la prossima stagione. L'obiettivo sono i parametri zero. Come noto, nel mirino dell'Inter, c'è da tempo l'attaccante del Porto Taremi. E l'accordo per fargli vestire la maglia nerazzurra sembra molto vicino.

Taremi ha scelto l’Inter, rifiutate tutte le altre offerte. Prenderà il posto di Sanchez- immagine 2

"La novità è che la punta 31enne ha confermato che la priorità è Milano, sponda nerazzurra, e pazienza per le altre offerte, dalla Turchia all’Arabia, rifiutate finora con un “no, grazie”. Un presupposto per nulla scontato che mette in discesa tutto. Questa stagione sta mostrando, infatti, quanto serva un’alternativa credibile alla ThuLa: l’iraniano prenderebbe lo slot di Alexis Sanchez, destinato a lasciare a fine contratto. Oltre a un bonus alla firma, prassi in questi casi, per Taremi sarebbe pronto un triennale da 3 milioni annui, con la possibilità di “uscire” con una stagione di anticipo. Un salto triplo di stipendio per l’attaccante che al Porto supera di poco il milione. L’assenza del Decreto Crescita ha comunque reso più onerosa l’operazione: ballano in più circa 1,8 milioni annui al lordo, sarebbero stati risparmiati se fosse rimasta la vecchia tassazione. In ogni caso, non un ostacolo insormontabile per l’Inter che non pagherebbe il cartellino e che considera l’aggiunta strategica", spiega La Gazzetta dello Sport.


Taremi ha scelto l’Inter, rifiutate tutte le altre offerte. Prenderà il posto di Sanchez- immagine 3

"Taremi ha confermato ai nerazzurri che intende, appena possibile, avviare l’iter per ottenere lo status di comunitario, sfruttando una legge portoghese che permette di fare richiesta una volta compiuti 5 anni di permanenza fiscale nella nazione. Fu annunciato ufficialmente dal Rio Ave, sua precedente squadra, il 23 luglio 2019: il quinquennio si compie appunto d’estate", sottolinea il quotidiano.

 

tutte le notizie di

Se vuoi approfondire tutte le tematiche sul mondo Inter senza perdere alcun aggiornamento, rimani collegato con FC Inter 1908 per scoprire tutte le news di giornata sui nerazzurri in campionato e in Europa.