Vanheusden: “Tornerò più forte di prima, me l’ha detto anche Spalletti. L’obiettivo è…”

Il difensore è stato presentato dallo Standard Liegi

di Matteo Pifferi, @Pifferii

L’accordo è stato formalizzato nel corso del mercato di gennaio ma solo oggi è arrivata la presentazione ufficiale di Zinho Vanheusden allo Standard Liegi. Il difensore belga, in prestito biennale dall’Inter, ha parlato così delle sue condizioni fisiche:

“Sono al quinto mese di riabilitazione. In questo momento sto percorrendo lunghe distanze e facendo cauti cambi di direzione. Se tutto andrà bene, tra un mese potrò tornare ad allenarmi con la squadra”.

RITORNO PER GLI SPAREGGI – “Non è il mio primo obiettivo. Voglio essere pronto per la prossima stagione, tutto ciò che viene prima è tanto di guadagnato”.

RECUPERO – “Mio padre (Johan Vanheusden, ex professionista) ha avuto lo stesso infortunio e mi ha detto che sarei ritornato più forte, la stessa cosa ha detto anche l’allenatore dell’Inter Luciano Spalletti che aspetta sempre mie notizie”.

STANDARD – “Era tutto molto chiaro con il mio agente: per me l’unica opzione era lo Standard, perché è lì che mi sono formato e perché sono stato tifoso del club da quando avevo 5 anni. Questo è il motivo per cui voglio che il club, che io sia in campo o meno, riesca a qualificarsi agli spareggi 1 e in Europa”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy