FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

ultimora

Repubblica – Barella un ‘Nainggolan azzurro’. L’ex Inter De Boer non si vendica: fu cacciato con…

Getty Images

L'analisi del quotidiano dopo la sfida di Nations League tra la Nazionale Italiana di Roberto Mancini e l'Olanda di De Boer

Alessandro De Felice

Serata in chiaroscuro per i calciatori dell'Inter impegnati nella sfida valida per il quarto turno di Nations League tra Italia e Olanda, giocata al Geweiss Stadium di Bergamo e terminata sul risultato di 1-1.

Male De Vrij, che viene definito dal quotidiano "distratto", che sabato sarà titolare insieme a D'Ambrosio nella difesa di Antonio Conte contro il Milan. I due non vanno oltre il 5,5. Serata non memorabile per l'olandese ("Infilato subito da Pellegrini, poi dall'ex amico Immobile che preferisce graziarlo") e per l'ex Torino ("Dietro va in apnea sugli attacchi ripetuti. Ammonito, salta la prossima").

"Non si può dire che il neo ct olandese Frank de Boer, cacciato con ignominia dall’Inter nel 2016, abbia consumato la sua vendetta, attraverso una tattica quasi italiana". La Repubblica sottolinea la prova poco convincente dell'Olanda guidata dall'ex allenatore nerazzurro nella sfida del Geweiss Stadium di Bergamo.

 

tutte le notizie di

Potresti esserti perso