Inter, Biraghi: “Sognavo fin da piccolo questo gol. Lo dedico a mia moglie e a mia figlia”

Inter, Biraghi: “Sognavo fin da piccolo questo gol. Lo dedico a mia moglie e a mia figlia”

Le parole del laterale nerazzurro dopo il match di San Siro

di Marco Macca, @macca_marco

Ai microfoni di Inter TV, Cristiano Biraghi, autore del gol del pareggio (con la complicità del difensore avversario) nella vittoria dell’Inter contro il Ludogorets, ha espresso la sua soddisfazione per il primo gol da professionista con la maglia nerazzurra. Ecco le sue parole:

Sono contento, sognavo fin da piccolo questo momento. Felice anche della vittoria e della qualificazione. Dedico il gol a mia moglie e alla mia bambina. La Juventus? Stiamo bene, sappiamo che tipo di partita è, la prepareremo senza metterci troppe pressioni addosso. Porte chiuse? Sicuramente con il pubblico è un’altra cosa, ma siamo professionisti e dobbiamo comunque trovare gli stimoli. Sappiamo che è una partita importantissima“.

(Fonte: Inter TV)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy