Dugarry: “Icardi preoccupante, tocca 10 palloni a gara. Il suo problema ha un nome”

Dugarry: “Icardi preoccupante, tocca 10 palloni a gara. Il suo problema ha un nome”

L’ex giocatore commenta il periodo negativo che sta attraverso l’argentino

di Gianni Pampinella

Momento negativo per Mauro Icardi che non trova la rete da quattro partite. Ai microfoni di RMC, Christophe Dugarry spiega i motivi del momento di appannamento dell’ex attaccante nerazzurro: “Icardi non è bravo perché ha bisogno di buoni giocatori vicino. Quando Mbappé non gioca bene, Di Maria lo stesso e Neymar fa più passaggi a Mbappé che a Icardi, ciò gli complica le cose. È abbastanza preoccupante. Nel gioco l’ho trovato buono all’inizio della stagione. Ho scoperto che era tecnicamente superiore a Cavani. Ma tocca solo 10 o 15 palloni a partita. Sta a lui trovare le soluzioni, ma il suo problema è Di Maria. Perché normalmente è quello che gli passa la palla e non è in forma in questo momento“.

(topmercato.com)

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy