Inter, tre strade per Icardi alla Juve: una sembra senza via d’uscita

Il futuro dell’attaccante argentino, pallino di Paratici, resta in bilico con i bianconeri che studiano il piano

di Alessandro De Felice, @aledefelice24

La prima scelta in casa Juventus in vista del prossimo mercato estivo è sempre Mauro Icardi. Secondo quanto riferisce Calciomercato.com, il club bianconero studia tre diverse piste per arrivare all’attaccante argentino, di proprietà dell’Inter e in prestito con diritto di riscatto al Paris Saint-Germain.

La prima è rappresentata dall’esborso di circa 100 milioni di euro al Paris Saint-Germain, che ne verserebbe 70 all’Inter più altri 15 in caso di cessione a un club italiano e in quel caso ai bianconeri. La seconda riguarda uno scambio con i parigini: al momento Dybala è fuori mercato, mentre Pjanic e De Sciglio piacciono ai francesi e potrebbero rientrare nell’operazione garantendo uno sconto sul conguaglio economico.

La terza via è quella che porta a un accordo con l’Inter dopo il mancato riscatto del PSG e il ritorno di Icardi in nerazzurro. I bianconeri non sono disposti a inserire Dybala nell’operazione e i nerazzurri non faranno sconti. Dunque appare molto difficile trovare l’intesa: ecco perché questa sembra essere senza uscita, con la sponda del club transalpino che rappresenta una scorciatoia per regalare a Sarri Mauro Icardi.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy