FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

ultimora

Cds – Insigne, il Toronto ci prova: MLS non è priorità. L’Inter sullo sfondo

Getty Images

Con il Napoli, intanto, l'accordo è ancora lontano: l'offerta d'ingaggio di 3,5 milioni più 1,5 di bonus non soddisfa il capitano

Marco Astori

Sirene canadesi per Lorenzo Insigne. Come riporta l'edizione odierna del Corriere dello Sport, infatti, il Toronto ci starebbe provando seriamente per il capitano del Napoli, molto lontano ad oggi dal rinnovo con gli azzurri. Si legge sul quotidiano: "Il manager Pisacane, tra l'altro, è stato in America proprio la settimana scorsa, e a dispetto delle fake-smentite, la notizia della ricca offerta del Toronto ha attraversato l'Oceano e s'è tuffata nel Golfo.

Anche Mertens, in scadenza 2022 come il collega e pronto a festeggiare i 35 anni a maggio, ha proposte in Mls, ma il caso di Lorenzo è differente: compirà 31 anni il 4 giugno, è nel pieno della maturità e ha voglia di grandi traguardi. E così attende: la Major è una soluzione ma non la priorità. Con il Napoli, intanto, l'accordo è ancora lontano: l'offerta d'ingaggio di 3,5 milioni più 1,5 di bonus (massimo totale 5 milioni) non soddisfa il capitano, tant'è che il club segue Jeremie Boga del Sassuolo con vivissimo interesse. E nel frattempo, l'Inter monitora la situazione sullo sfondo".

tutte le notizie di