FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

ultimora

Inter, Repubblica: “Eccola la squadra che Conte ha frettolosamente considerato…”

Getty Images

L'analisi del quotidiano: "Doveva essere il simbolo del ridimensionamento, Inzaghi, invece si è preso sulle spalle la squadra nella competizione più importante"

Marco Astori

La doppietta di Edin Dzeko consegna all'Inter un traguardo importante dopo ben dieci anni: il piazzamento tra le migliori 16 squadre d'Europa. E tantissimo merito, come sottolinea Repubblica, va dato a Simone Inzaghi, che ha creduto subito in questa squadra: "Due gol, mille occasioni, tre punti che portano il conto a 10 nel girone, centrando la qualificazione agli ottavi in Champions che mancava da dieci anni. Eccola, la squadra che Antonio Conte ha frettolosamente considerato non alla sua altezza. Eccoli quei ragazzi che il vecchio allenatore non riteneva forti abbastanza per realizzare i suoi progetti.

Evidentemente, per il salto di qualità nell'Europa che conta serviva il cambio in panchina. Simone Inzaghi è riuscito dove hanno fallito tutti i suoi predecessori dalla stagione 2011/2012 in poi. L'ultimo passo, lo ha fatto grazie agli slanci di un rinato Perisic (sul cui rinnovo Simone si sbilancia: «La società sa come la penso»), e ai gol di Dzeko, arrivato praticamente gratis dalla Roma per rimpiazzare il feticcio Lukaku, volato in Premier a prendere stipendio doppio. Doveva essere il simbolo del ridimensionamento, Inzaghi, invece si è preso sulle spalle la squadra nella competizione più importante".

tutte le notizie di