Lazio-Inter, leggerezza imperdonabile di Sensi. Conte, occasione persa per due motivi

I nerazzurri tornano dalla trasferta dell’Olimpico con un punto

di Fabio Alampi, @FabioAlampi

L’Inter non va oltre l’1-1 contro la Lazio, nonostante il vantaggio iniziale firmato Lautaro Martinez. Secondo il Corriere dello Sport Antonio Conte ha due motivi per essere contrariato:

Conte ringhia, perché s’è fatto rimontare e dopo il rosso di Immobile, undici contro dieci e sostenuto da una panchina ricchissima, vedeva il traguardo del terzo successo consecutivo all’orizzonte. Imperdonabile la leggerezza di Sensi: negli ultimi dieci minuti, recupero compreso, l’Inter in superiorità numerica avrebbe potuto trovare il raddoppio“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy