Mazzola: “Inter, buone prospettive. Vidal mi piace. Messi? Aspettiamo. Tonali, peccato”

Le parole dell’ex nerazzurro

di Marco Astori, @MarcoAstori_

Intervenuto ai microfoni di TMW, Sandro Mazzola, ex calciatore dell’Inter, ha parlato dei maggiori temi d’attualità in casa nerazzurra, partendo dal mercato: “Stanno lavorando bene, vediamo come andrà a finire ma le prospettive sono buone. I giocatori esperti? Mi sembra una cosa giusta, però è altrettanto importante avere dietro di loro alcuni giovani forti così se perdono il passo possono inserirsi loro”.

Giocatori come Vidal possono far fare un bel salto di qualità?
“Penso proprio di sì. Lo si è visto: ha qualità, ritmo, voglia. Mi piace, può alzare il livello agonistico, lotta fino all’ultimo”.

E Kolarov?
“Ho qualche dubbio in più. Gli ho visto fare gare eccezionali altre così cosi. Il, motivo non lo so, voglio vederlo all’opera all’Inter”.

Dispiaciuto per Tonali al Milan dopo che pareva ad un passo dall’Inter?
“La cosa peggiore che potesse fare è andare al Milan (ride,ndr). Mi piaceva molto”.

Ecco ma vista la situazione della Juve che dovrà ripartire con un nuovo ciclo l’Inter potrà partire come favorita?
“No, non si dice mai questo… Queste sono trappole…”.

Messi probabilmente non verrà all’Inter…
“Perchè non verrà all’Inter? Aspettiamo….”

Così ha detto Ausilio…
Ausilio è furbo, l’ho portato io all’Inter. Magari ha qualche carta segreta pronto. Io il sogno lo cullo ancora“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy