L’Inter si tiene Nainggolan. Nessun regalo al Cagliari, il club nerazzurro pretendeva 10 milioni

Il centrocampista sembrava ormai promesso al club sardo, ma nell’ultimo giorno di mercato Inter e Cagliari non sono riuscite ad accordarsi

di Andrea Della Sala, @dellas8427
L’ultimo colpo di mercato dell’Inter è stata Darmian, arrivato dal Parma in prestito con obbligo di riscatto a 2,2 milioni di euro. Non ci sono stati movimenti in entrata nell’ultimo giorno di mercato, ma la sorpresa in casa nerazzurra è la permanenza a Milano di Radja Nainggolan. Il centrocampista sembrava ormai promesso da tempo al Cagliari, ma le due società non hanno trovato un accordo. 

“Si è rivelato vano il tentativo di Giulini di inserire nell’operazione una contropartita tecnica (il giovane Ladinetti), il club nerazzurro ha continuato a pretendere almeno 10 milioni di euro cash, accettando al massimo la formula del prestito con obbligo di riscatto. Ora Conte si ritrova con 8 centrocampisti per 3 posti. E’ vero che Vecino è da considerate fuori dalle scelte (e certamente anche dalla lista Uefa), ma l’abbondanza là in mezzo andrà comunque gestita e, in qualche modo, occorrerà stabilire delle gerarchie. Il grande rebus, sempre a centrocampo, resta Eriksen, sottolinea il Corriere dello Sport.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy