Coronavirus, anche Roberto Carlos in quarantena. L’ex Inter: “Restiamo a casa e aiutiamoci”

Coronavirus, anche Roberto Carlos in quarantena. L’ex Inter: “Restiamo a casa e aiutiamoci”

Anche l’ex laterale nerazzurro in quarantena causa coronavirus

di Marco Macca, @macca_marco

Anche Roberto Carlos in quarantena a causa del coronavirus. L’ex terzino brasiliano di Inter e Real Madrid, infatti, avrebbe dovuto presenziare come ospite alla trasmissione “El Hormiguero” in compagnia di Julio Baptista, ma, intervenuto telefonicamente, ha spiegato di non poter essere presente in quanto, appunto, in quarantena. Roberto Carlos ha ricevuto una chiamata dalla società spagnola dopo la positività riscontrata in un giocatore di basket e, come la squadra e i dipendenti della polisportiva Real, ha dovuto rinunciare a impegni pubblici. Al telefono, Carlos ha detto:

Abbiamo ricevuto una notifica dal club sulla quarantena ed eccoci a casa. Chiedo alle persone di non uscire di casa perché la situazione è molto complicata e dobbiamo aiutarci per porre fine al coronavirus“.

(Fonte: Mundo Deportivo)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy