Skriniar: “L’autogol? Momento difficile, ma una cosa mi ha aiutato. Molte cose…”

Il difensore nerazzurro è tornato sulla vittoria della Slovacchia contro l’Irlanda del Nord

di Gianni Pampinella

Poteva essere una serata da dimenticare, complice l’autogol del momentaneo 1-1, ma per Milan Skriniar e la Slovacchia è stata una notte da ricordare. La squadra del c.t. Pavel Hapal ha conquistato un posto alla fase a gironi di Euro 2020 grazie al successo ai tempi supplementari contro l’Irlanda del Nord. Il giorno dopo il difensore nerazzurro racconta il momento difficile vissuto dopo l’autogol: “È stato un momento molto difficile per me, questo è certo. Molte cose mi sono passate per la mente dopo quel momento sfortunato. Ma con il tempo, la gente potrebbe anche non ricordarlo… Devo dire che mi ha anche aiutato molto il fatto che l’allenatore fin da subito mi abbia dato molte indicazioni. Avevo bisogno di un momento per me stesso durante la pausa prima dei tempi supplementari. Sono tornato in partita e ho continuato ad aiutare la squadra“. Poi la gioia per la vittoria: “Sono contento, cose del genere non accadono tutti i giorni. I nostri nomi saranno sempre scritti che ci siamo riusciti”.

(Sport Aktuality)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy