Tommasi non indietreggia: “Fermare il calcio è l’atto più utile all’Italia. Stamattina…”

Tommasi non indietreggia: “Fermare il calcio è l’atto più utile all’Italia. Stamattina…”

Le parole del numero 1 dell’AIC su Twitter

di Matteo Pifferi, @Pifferii

Il presidente dell’AIC (Associazione Italiana Calciatori) Damiano Tommasi già sabato sera aveva paventato la volontà di fermare il campionato. L’ex centrocampista, su Twitter, ha ribadito il concetto, annunciando di aver scritto al Premier Conte e ai vari presidenti di Lega, FIGC, Serie A, B e C chiedendo il rinvio delle partite:

“Stamattina ho scritto a Giuseppe Conte, Spadafora, Malagò, Gravina, Dal Pino, Balata e Ghirelli. Fermare il calcio è l’atto più utile al Paese in questo momento. Le squadre da tifare stanno giocando nei nostri ospedali, nei luoghi d’emergenza“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy