Mercato Inter, Commisso: “Castrovilli ce lo teniamo stretto. Chiesa? Potrebbe anche restare”

Mercato Inter, Commisso: “Castrovilli ce lo teniamo stretto. Chiesa? Potrebbe anche restare”

Il presidente della Fiorentina sul futuro di Castrovilli e Chiesa

di Marco Macca, @macca_marco

Intervenuto ai microfoni di Toscana TV, Rocco Commisso, presidente della Fiorentina, ha parlato anche del futuro dei due gioielli viola nel mirino, tra le altre, anche dell’Inter: Castrovilli e Chiesa. Ecco le sue parole:

CASTROVILLI – “Gaetano è un talento grande che noi ci vogliamo tenere molto stretto. Mi piace la sua serietà e il suo impegno. Giancarlo non solo è stato il numero dieci, ma anche campione dal mondo. Sarebbe bello se Gaetano arrivasse al suo livello e volesse rimanere diventando una bandiera della Fiorentina e rimanendo a lungo in viola“.

CHIESA – “Leggo tante notizie sui giornali. Non so quale sarà la cifra giusta e la valutazione. A certe cifre ci possiamo pensare. Ma a per determinate altre cifre non andrà da nessuna parte. C’è pure la possibilità che Chiesa possa rimanere con noi anche la prossima stagione“.

RIPRESA – “Prima la salute, ma vogliamo cominciare. Si comincia il 18 con gruppi di 7-8 giocatori. La settimana dopo tutti insieme. Il campionato inizierà il 13 giugno e finirà il 2 agosto probabilmente. Non so cosa succederà se ci sarà un positivo all’interno di un club. Sicuramente il protocollo parlerà anche di questo. Io presumo che un positivo verrà trovato. Però come si fa se il campionato è già iniziato“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy