FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

ultimora

Inter-Eriksen? Conte imbufalito per un gesto di Chris: doppia punizione. TS: “Addio più vicino”

Le ultime mosse di Conte sembrano aver avvicinato l'addio di Eriksen all'Inter

Marco Macca

Via via che passano i giorni, il futuro all'Inter di Christian Eriksen sembra sempre più in bilico. Il feeling con Antonio Conte, di fatto, non è mai scattato e, a meno di un anno dal suo arrivo a Milano, il centrocampista danese potrebbe già fare le valigie. L'ultima doppia mossa dell'allenatore nerazzurro, come riportato da Tuttosport, sa tanto di sentenza: Conte, infatti, ha lasciato in panchina Eriksen sia contro il Real Madrid che contro l'Atalanta. Due gare molto importanti in questo momento della stagione dell'Inter, in cui Chris non ha messo piede in campo. "Bocciato", è la parola utilizzata da Tuttosport, che riconduce il tutto alla partita del 31 ottobre contro il Parma.

Una doppia punizione che sa di sentenza, quella dell'allenatore interista. E un addio che sembra sempre più vicino. Scrive l'edizione odierna di Tuttosport:

"Il possibile innesto dell’ucraino (Malinovskyi, ndr) sarebbe ovviamente legato a doppio filo con la partenza di Christian Eriksen, bocciato dopo la deludente prestazione con il Parma, tanto che né a Madrid, né ieri ha messo piede in campo. Il problema però sarà piazzarlo a gennaio alla luce del suo ingaggio irraggiungibile per molte delle possibili pretendenti (7.5 milioni, che possono lievitare a 10 con i bonus) senza contare che l’Inter ne ha versati 27 al Tottenham per il cartellino".

(Fonte: Tuttosport)

tutte le notizie di

Potresti esserti perso