Lo Monaco svela il retroscena: “Gomez era già dell’Inter, l’affare poi saltò perché…”

L’ex dirigente del Catania ha parlato così di Gomez

di Matteo Pifferi, @Pifferii

Intervenuto ai microfoni di Sportitalia, l’ex dirigente del Catania Pietro Lo Monaco ha svelato un retroscena legato al Papu Gomez:

“Disfarsi di Gomez sarà un bel problema per l’Atalanta, parliamo di un giocatore ancora efficace ma dalla parte del giocatore c’è volontà o desiderio di andare via con meno esborso economico possibile. E’ un giocatore utile per tutte le squadre di testa”.

RETROSCENA – “Quando ero a Catania stavo trattando con l’Inter, chiedevo 12 milioni e me ne offrirono 8 ma io, poi, il 21 maggio andai via. Lasciai le consegne al mio successore, poi l’affare non si fece. Gomez fu poi venduto un anno dopo alla squadra ucraina (Metalist, ndr)”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy