Ts – Inter, Morata scala le gerarchie e sarebbe perfetto per Conte: ecco la valutazione

L’attaccante scala le gerarchie degli obiettivi dell’attacco nerazzurro

di Gianni Pampinella
Alvaro Morata e Antonio Conte
Se alla fine Lautaro Martinez dovesse partire, il suo posto potrebbe essere preso da Alvaro Morata. Lo spagnolo, di proprietà del Chelsea, verrà riscattato per 55 milioni dall’Atletico Madrid, ma come sottolinea Tuttosport, non è detto che resti. “Siamo a una fase preliminare, di sondaggi, ma Morata ha un profilo che si sposa alla perfezione con le richieste di Conte“.

Se Lautaro partirà, l’Inter avrà almeno 80 milioni da gestire e molti serviranno per il suo sostituto. Morata, dopo il riscatto, varrà almeno 60-65. Quotazione importante, ma in linea col valore del giocatore. A deporre in suo favore giocano diversi aspetti, quelli che potrebbero pesare in sede di scelta finale per l’obiettivo offensivo: il feeling con Marotta che lo ebbe alla Juventus, Conte che lo ha allenato al Chelsea, la moglie Alice italiana. Il fatto che Morata conosca bene la Serie A e parli bene la nostra lingua, non fanno altro che aumentare i “bonus” in suo favore”.

(Tuttosport)
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy