Radu: “Per me sarebbe un orgoglio tornare all’Inter. Sono consapevole del mio valore”

Radu: “Per me sarebbe un orgoglio tornare all’Inter. Sono consapevole del mio valore”

Così Ionut Radu sul suo futuro

di Marco Macca, @macca_marco

Nel corso di un’intervista rilasciata alla testata rumena Digi Sport, Ionut Radu, portiere attualmente al Parma ma di proprietà dell’Inter, non ha affatto nascosto la sua voglia di tornare a Milano nel club che lo ha lanciato nel grande calcio. Ecco le sue parole:

PANCHINA – “La panchina? Questi sono gli ostacoli nella carriera di un calciatore, non devono abbatterti, devono rafforzarti. Il fatto che non abbia giocato di recente mi motiva. Ho capito che dovrò dare di più, sia fisicamente che mentalmente. In futuro imparerò da questa esperienza, in modo da non essere messo nuovamente in una situazione del genere. È frustrante per qualsiasi giocatore quando non sei in formazione“.

INTER – “Sono consapevole del valore che ho e questo mi rassicura. Ho ancora un contratto con l’Inter fino al 2024. Non posso dirti tutto adesso. Vedremo tra qualche mese dove giocherò. Sarebbe un orgoglio per me tornare a essere un portiere l’Inter, vedremo cosa succede. Nulla è casuale nella vita, ciò che ti è stato scritto ti sarà dato. Secondo me si ottiene ciò che si desidera“.

NAZIONALE – “Quando mi verrà data la prima possibilità, ne approfitterò e non deluderò nessuno“.

(Fonte: Digi Sport)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy