FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

copertina

Ausilio: “Nainggolan può partire ma non regalato. Mercato? Valutiamo nella pausa. Gomez…”

Le parole del direttore sportivo nerazzurro

Marco Astori

Piero Ausilio, direttore sportivo dell'Inter, ha parlato ai microfoni di Sky Sport prima del fischio d'inizio della gara contro lo Spezia. Queste le sue dichiarazioni: "L'idea nostra è che ci sono due partite importantissime da cercare di portare a casa. Avremo una settimana per fare il punto sul mercato, ogni giorno siamo insieme alla Pinetina: abbiamo deciso di affrontare questi discorsi solo al termine del 2020. Nainggolan? Vediamo, abbiamo parlato con lui anche di recente: ha lavorato bene in questi mesi, è stato un professionista esemplare rallentato da qualche problema. Abbiamo cercato di capire le sue esigenze, normale voglia giocare: affronteremo tutto la prossima settimana, ma non regaliamo niente a nessuno. Ma se c'è la possibilità di accontentarlo, vista la professionalità, lo faremo.

Getty Images

Il Milan? Massara è un caro amico, ho grande stima per lui, è uno dei più bravi. Con loro si parla poco di calcio, si può far poco: ci abbiamo provato in passato. Sa quale giocatore gli ruberei, ma non me l'ha mai dato. Kessie? Sa lui qual è. Gomez? Eviterei di mettere la testa nei problemi degli altri, abbiamo seguito questa situazione: sono amici, abbiamo rispetto. Sappiamo ci sia qualcosa che non va, vorrei starne fuori: è normale che la stima per un giocatore come Gomez ci sia da parte di tutti. Non è un quasi sì, è una considerazione oggettiva: è un buon giocatore ma non vuole dire nulla. Non metto la testa in problemi di altri".

Getty Images
tutte le notizie di

Potresti esserti perso