FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

esclusive

ESCLUSIVA Ag Trubin: “E’ il migliore dello Shakhtar già ora. C’è l’Inter su di lui? Si tratta di…”

L'agente del portiere dello Shakhtar Donetsk ha parlato in esclusiva del futuro dell'estremo difensore classe 2001, nel mirino dell'Inter

Alessandro De Felice

Zero gol concessi in 180 minuti, l'unico ad esserci riuscito due volte (l'altro a portare a casa un clean sheet è Courtois nella vittoria del Real Madrid a San Siro) in una stagione in cui l'Inter continua a segnare a valanga. Il doppio confronto in Champions League ha acceso i riflettori su Anatoly Trubin, portiere classe 2001 dello Shakhtar Donetsk. Il numero uno ucraino ha subito attirato le attenzioni della dirigenza nerazzurra, a caccia dell'erede di Samir Handanovic.

Lo sloveno spegnerà 37 candeline il prossimo 14 luglio e dalle parti di viale della Liberazione è iniziato già da alcuni mesi il casting per scegliere chi difenderà in futuro la porta della squadra nerazzurra. Musso dell'Udinese resta in pole, ma - come dicevamo - nelle gare, entrambe pareggiate col risultato di 0-0, contro lo Shakhtar l'Inter è rimasta impressionata dalle qualità di Trubin, che a soli 19 anni ha dimostrato di avere tutte le carte il regola per post raccogliere l'eredità di Handanovic.

 Getty Images

Struttura fisica imponente con i suoi due metri d'altezza, ma anche istinto, esplosività, lettura delle traiettorie e delle situazioni, posizionamento tra i pali e leadership. Gli scout nerazzurri sono rimasti impressionati dalle due prestazioni del portiere ucraino, che entrato subito a far parte della speciale lista dei nomi in corsa per ricoprire il ruolo di titolare dell'Inter in futuro.

FCINTER1908.IT ha contattato l'agente di Trubin, Yuriy Danchenko, per parlare del futuro del 19enne estremo difensore: "Anatoly è considerato già il miglior giocatore dello Shakhtar e probabilmente una ragione c'è. Molti club stanno mostrando il loro interesse per il giocatore, ma al momento preferisco non parlare del su futuro".

 Instagram @anatoliytrubin81

"Il loro portiere è stato migliore in campo all’andata e al ritorno" aveva ammesso Antonio Conte dopo la gara di ritorno a San Siro. Un attestato di stima importante ne confronti del classe 2001. L'agente di Trubin non ha smentito l'interesse per il suo assistito da parte dei nerazzurri: "Se tra i club che si sono fatti avanti c'è anche l'Inter? Si tratta di un segreto...".

tutte le notizie di

Potresti esserti perso