FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

primo piano

Bergomi: “Bellugi merita tutto questo. L’Inter ha riaperto il discorso scudetto, ieri…”

Bergomi: “Bellugi merita tutto questo. L’Inter ha riaperto il discorso scudetto, ieri…”

Un giornata dedicata al ricordo di Mauro Bellugi, al quale è stato dedicato l'Istituto Superiore Statale Giuseppe Luigi Lagrange di Milano

Marco Macca

Un giornata dedicata al ricordo di Mauro Bellugi, al quale è stato dedicato l'Istituto Superiore Statale Giuseppe Luigi Lagrange di Milano. All'evento ha partecipato anche Beppe Bergomi, ex capitano dell'Inter, che ha parlato così ai microfoni dei giornalisti presenti, tra cui l'inviato di FCInter1908.it:

 Getty Images

BELLUGI - "Mauro era una persona solare, una bella persona e un esempio per tutti. Qui siamo in una scuola, i ragazzi hanno bisogno di buoni esempi e Mauro lo era. Mauro merita tutto questo. Bellugi era un giocatore che ti faceva il tunnel in area, per far capire le sue qualità. Io l'ho incontrato a fine carriera, ma l'ho visto e ho sentito i racconti di chi ha giocato con lui. Un bel marcatore con tante qualità tecniche. Avrebbe fatto bene nel calcio di oggi".

INTER - "L'Inter ha riaperto il discorso scudetto. Ieri ha vinto uno scontro diretto con merito, ma anche negli altri aveva giocato bene, soffrendo nel finale e perdendo qualche punto. E' la squadra che in Italia attacca con più uomini, tiene il ritmo alto. Chi entra, per questo motivo, deve tenerlo tale. Avendo una rosa profonda, può rimanere a questi livelli".

MARADONA - "Quando mi chiedono chi è stato il più forte che ho marcato, dico sempre van Basten, ma Diego era sopra tutti. Oggi vediamo tanti giocatori che restano a terra, una volta si picchiava in maniera diversa. Lui non si lamentava mai, si alzava e continuava a giocare. Era sempre a disposizione di tutti. E' stato il più grande, all'interno dello spogliatoio del Napoli è stato molto amato".

tutte le notizie di