GdS – Inter, ecco cosa manca per dichiarare guerra al mondo. Conte ne parlerà domani

Il focus proposto dalla Gazzetta dello Sport sugli obiettivi dei nerazzurri

di Daniele Vitiello, @DanViti

Il mercato è chiuso e l’Inter può concentrarsi sugli obiettivi stagionali. La Gazzetta dello Sport spiega cosa frulla ora nella testa di Antonio Conte. Questo il focus: “Ora basta Kanté, basta Alonso, basta Emerson e basta pure Moses: quel che non è stato e si sperava fosse, comunque non sarà aspettando il Milan. E allora inutile stare a pensarci: Antonio Conte passa oltre. La testa è già al derby.

Il prossimo esame, per l’appunto. Qui c’è una maturità da conquistare: la partita con la Lazio ha detto che qualcosa ancora manca, per dichiarare guerra aperta al mondo e al campionato. Si chiama killer instinct, ci sono fior di studi applicati allo sport in generale che spiegano come si possa allenare, come si possa migliorare la capacità di dare o ottenere il massimo proprio nel momento in cui la partita – nel caso del calcio – lo richiede. Ecco, è il primo punto all’ordine del giorno di Conte. Ne parlerà alla squadra già domani pomeriggio, alla ripresa degli allenamenti, e in maniera più approfondita la prossima settimana, al rientro dei nazionali dopo i vari impegni in giro per il mondo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy