Sky – Inter in contatto con l’ospedale Sacco, giocatori sereni. Tampone non per tutti perché…

Sky – Inter in contatto con l’ospedale Sacco, giocatori sereni. Tampone non per tutti perché…

La situazione in casa nerazzurra dopo la positività riscontrata allo juventino Rugani

di Marco Macca, @macca_marco

Dopo la notizia della positività di Daniele Rugani della Juventus al coronavirus, in casa Inter si sono prese tutte le precauzioni necessarie. Allenamenti sospesi e giocatori tornati a casa, invitati a non lasciare le proprie abitazioni in isolamento preventivo.

Secondo quanto riportato da Sky Sport, il club nerazzurro si sta avvalendo della consulenza del professor Galli, primario di infettivologia dell’ospedale Sacco di Milano, in prima linea nella lotta al coronavirus. Al momento non tutti i giocatori dell’Inter hanno effettuato il tampone. A farlo, infatti, saranno solo coloro che presentano dei sintomi. In questo momento i giocatori sono tranquilli e sereni nelle loro case.

(Fonte: Sky Sport)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy