Handanovic ancora out, Padelli non convince: l’Inter cerca un portiere tra gli svincolati

Handanovic ancora out, Padelli non convince: l’Inter cerca un portiere tra gli svincolati

Più lunghi del previsto i tempi di recupero dello sloveno, il club nerazzurro valuta un’alternativa

di Fabio Alampi, @FabioAlampi
Daniele Padelli, Inter-Milan

I tempi di recupero di Samir Handanovic rischiano di essere più lunghi del previsto: il portiere sloveno, dopo aver saltato la trasferta di Udine, contro il Milan si è accomodato ancora una volta in panchina. L’Inter, anche alla luce delle incertezze di Daniele Padelli, potrebbe tornare sul mercato per dare a Conte un nuovo portiere. Così scrive il Corriere dello Sport:

Il mercato si è chiuso una decina di giorni fa, ma per l’Inter potrebbe riaprirsi. Perché anche ieri sera Samir Handanovic era in panchina alle prese con la frattura al mignolo della mano sinistra che lo ha obbligato a saltare sia la trasferta di Udine sia il derby. In teoria lo sloveno avrebbe dovuto lavorare per provare a esserci nella stracittadina, ma in realtà, nonostante il suo grande attaccamento alla maglia, non ha neppure fatto un tentativo. Motivo? Andare in campo con il tutore di carbonio che è stato realizzato appositamente per lui sarebbe stato un grande rischio e lo avrebbe esposto al rischio di infortunarsi ancora più seriamente. E siccome non è certo neppure il recupero per la gara contro la Lazio di domenica, in viale della Liberazione hanno riaperto il file relativo al possibile acquisto di un portiere svincolato“.

LE IPOTESI – “L’ipotesi era già stata valutata il giorno successivo allo stop di Samir, ma una settimana dopo il discorso è tornato d’attualità perché alla Pinetina c’è la sensazione che il capitano non potrà rientrare in fretta, per intendersi domenica a Roma e magari neppure la partita di campionato successiva (e in mezzo ci sono anche Coppa Italia ed Europa League). Da qui la necessità di guardarsi intorno. In Italia ci sono le soluzioni legate a Viviano, che si sta allenando con la Sampdoria, e a Curci, ma è monitorato anche il mercato estero. Le prossime ore potrebbero essere importanti per prendere una decisione definitiva ed eventualmente per individuare il nuovo innesto“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy