Vecino-Kessie, lo scambio convince: Inter e Milan provano a far quadrare i conti

Vecino-Kessie, lo scambio convince: Inter e Milan provano a far quadrare i conti

Club al lavoro per trovare l’intesa economica

di Fabio Alampi, @FabioAlampi
Matias Vecino e Franck Kessie

Sistemata la fascia sinistra con l’arrivo di Spinazzola, l’Inter pensa ora a puntellare gli altri settori del campo che necessitano ritocchi. Su tutti, il centrocampo: secondo Tuttosport, i nerazzurri non hanno scartato l’ipotesi Kessie, che arriverebbe nell’ambito di uno scambio con Vecino. Il problema sarebbe quello di far quadrare i conti con il Milan:

Nelle ultime ore si è fatta larga l’ipotesi di uno scambio con l’Inter, sempre con Kessie come protagonista, ma al posto di Politano – finito alla Roma nell’operazione che vede coinvolto anche Spinazzola – Marotta avrebbe ipotizzato l’inserimento di Matias Vecino. Uno scambio di centrocampisti, che potrebbero far comodo ai rispettivi sistemi di gioco, ma andrebbero fatti quadrare i conti. Il Milan, ad esempio, ha Kessie caricato a bilancio per circa 25 milioni mentre Vecino (ieri out per un problema muscolare), su quello dell’Inter, ha un residuo di 12.7.

E’ evidente che per fare un’operazione che faccia quadrare i conti in entrambi i casi, i due club dovrebbero trovare una valutazione uguale dei due cartellini. A livello d’ingaggio, invece, non ci sarebbe un grande impatto visto che Kessie guadagna 2 milioni più bonus mentre Vecino è sui 2,5“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy