De Boer, altro inizio pessimo. In Olanda lo demoliscono: “Fa male agli occhi, ti logora”

I media hanno analizzato in maniera negativissima le recenti prestazioni dell’Olanda di Frank de Boer

di Marco Astori, @MarcoAstori_

Per l’ennesima volta Frank de Boer è protagonista di grosse critiche. Dopo il suo periodo negativo all’Inter, dopo la sua esperienza disastrosa al Crystal Palace e i suoi alti e bassi all’Atlanta, ora l’ex difensore è il commissario tecnico dell’Olanda. Ma nelle prime gare l’allenatore ha collezionato una sconfitta con il Messico e un pareggio contro la Bosnia, entrambe a reti bianche.

E dai media locali sono subito piovute pesanti critiche sul gioco espresso dagli Oranges: “Ieri la partita, fatta eccezione degli ultimi 15 minuti, ha fatto male agli occhi: e la squadra era spenta come prima dell’arrivo di Koeman nel 2018”, scrive il Telegraaf.

Ancora più pesante il Volkskrant, che scrive: “E’ stata una partita di logoramento, davvero. L’Olanda a Zenica ha fatto una prestazione di quindici minuti di orrore e quindici minuti buoni. E’ stata impotente, perdeva palloni, c’era mancanza di ritmo e di un’azione individuale. Quello di De Boer è un pasticcio di punti che vengono persi costantemente”.

(HLN)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy