Messi, il cugino: “Vorrei vederlo in un’altra squadra. Lui all’Inter? Non lo vedo in Italia”

FootballNews24 ha interpellato Maxi Biancucchi, cugino del fuoriclasse

di Marco Astori, @MarcoAstori_

Intervenuto ai microfoni di FootballNews24, Maxi Biancucchi, cugino di Lionel Messi, negli scorsi giorno accostato all’Inter per il futuro, ha parlato così del futuro del fuoriclasse del Barcellona: “La verità è che questa è una cosa molto personale, nessuno può saperlo. Devo ammettere che mi piacerebbe molto vederlo in un’altra squadra, così come piacerebbe a molti dei suoi fan, per dimostrare alle persone che sostengono che Messi sia bravo solo al Barcellona che sbagliano. La verità è che i geni come lui giocano bene ovunque. Onestamente non lo vedo in Italia. Qualsiasi mia opinione susciterà sospetti ma, come ho detto prima, la decisione è solo sua. Il mio sogno, se devo essere sincero, è quello di vederlo con la maglia del Newell’s Old Boys. L’erede di Leo in Nazionale? E’ una grande incognita, l’Argentina ha dei grandissimi talenti ma di fenomeni come Leo non ce ne saranno più. Dybala mi piace molto e Lautaro sta crescendo in maniera esponenziale, spero che resti tanto tempo ad alti livelli. Credo, però, che l’erede di Messi non sia ancora nato”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy