Dzeko-Inter, Pellegrini ammette: “Sono stato un martello con Edin. E quando ha rinnovato…”

Dzeko-Inter, Pellegrini ammette: “Sono stato un martello con Edin. E quando ha rinnovato…”

Il centrocampista della Roma ha svelato il suo ‘pressing’ a Dzeko perché il bosniaco non accettasse l’offerta dell’Inter

di Matteo Pifferi, @Pifferii

Nel corso di un’ampia intervista concessa a Sky Sport, il centrocampista della Roma Lorenzo Pellegrini ha ammesso di aver pressato, durante la scorsa estate, Edin Dzeko per convincerlo a rimanere a Roma nonostante l’offerta dell’Inter:

“Sono stato un martello per tentare di trattenere Dzeko che era vicino all’Inter? Forse dire martello è poco, c’è stato un momento in cui parlavo più con lui che con mia moglie che era anche incinta. Continuavo a pressarlo, ci siamo anche visti fuori dal campo fino a che mi ha detto in anteprima che avrebbe rinnovato con la società. Sono stato così contento quando ha rinnovato, così come se avessi rinnovato io”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy