Inter, per Lautaro Conte può avere chi “brama da sempre”. E un altro top: e non è Griezmann

Diversi nomi proposti dal Barcellona in campo del Toro

di Marco Astori, @MarcoAstori_

Il Barcellona studia a fondo la strategia per portare via Lautaro Martinez dall’Inter la prossima estate. La clausola rescissoria da 111 milioni sarebbe la via più veloce, ma, da quanto filtra, il club catalano non sembra essere in grado di versare l’intera cifra in un’unica soluzione. Ecco perché, scrive Repubblica, i Blaugrana sono pronti a mettere sul piatto diverse contropartite interessanti.

“Per Lautaro, è probabile che in cambio il Barcellona offrirà giocatori più abbordabili e di maggior prospettiva. Potrebbe essere il giovane (e fortissimo) Arthur, centrocampista brasiliano acquistato dal Gremio per 30 milioni due anni fa. O il terzino portoghese Semedo, ormai 26enne e in cerca di consacrazione. Oppure uno dei tre ragazzini terribili: Cucurella, 21 anni in prestito al Getafe, Junior Firpo, campione d’Europa under 21, e Alena, chiamato “baby Pirlo”, in prestito al Betis. Oppure, ragionando su un’altra età e altri valori, il solito Vidal, che Conte brama da sempre“, si legge.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy