Icardi svenduto? Gli esperti danno ragione all’Inter: “Cifra vicina al suo valore di mercato”

Transfermarkt e il Cies confermano la bontà dell’operazione messa a segno dall’Inter con la cessione dell’ex capitano

di Andrea Della Sala, @dellas8427

Il futuro di Mauro Icardi sarà ancora con la maglia del Psg. L’Inter e il club parigino hanno trovato un accordo per il riscatto del giocatore che presto diventerà ufficialmente di proprietà del Psg. Il dg Leonardo ha chiesto e ottenuto un ritocco rispetto all’accordo stipulato l’estate scorsa che prevedeva il riscatto dell’argentino fissato attorno ai 70 milioni di euro. Dopo le ultime discussioni, l’Inter ha concesso lo ‘sconto’ e Icardi passerà al Psg per 50 milioni più 7-8 di bonus facilmente raggiungibili.

Il dibattito ora passa sulla cifra: affare per l’Inter o per il Psg? Gli esperti danno ragione alla mossa perfezionata dall’ad Marotta e dal ds Ausilio. Il valore di Icardi, nell’ultimo e in seguito al Coronavirus, è sceso e lo confermano sia Transfermarkt che il Cies. Secondo Tm, infatti, il valore dell’ex capitano nerazzurro sarebbe di 60 milioni di euro, mentre per il football osservatory sarebbe tra i 50 e i 70 milioni di euro il valore stimato dell’attaccante. All’Inter sono sicuri della bontà dell’operazione e l’incasso della vendita di Icardi sarebbe una plusvalenza importantissima per le casse nerazzurre.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy