Bayern Monaco, Salihamidzic ufficializza l’addio di Alaba: “Offerta rifiutata, ci lascerà”

L’austriaco non rinnoverà il suo contratto con i campioni d’Europe e si libererà a parametro zero

di Fabio Alampi, @FabioAlampi
David Alaba, Bayern Monaco

David Alaba lascerà il Bayern Monaco dopo 12 stagioni: il nazionale austriaco, in scadenza di contratto a giugno, ha rifiutato le ultime proposte della dirigenza bavarese e da gennaio sarà così libero di firmare per un’altra squadra a parametro zero. La conferma è arrivata ieri sera a pochi minuti dal calcio di inizio del match contro il Salisburgo, per bocca di Hasan Salihamidzic, direttore sportivo dei campioni d’Europa, che ai microfoni di Sky Sport ha ufficializzato l’addio a fine stagione:

Mai dire mai, nella vita come nel calcio, ma arrivati a questo punto non saprei come aggiustare la situazione con Alaba, abbiamo formulato un’offerta che è stata varie volte rifiutata e quindi ora dobbiamo accettare il fatto che David lascerà il Bayern. Resterà qui fino a fine stagione“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy